Cigoli e la Madonna Madre dei Bimbi

Cigoli e la Madonna Madre dei Bimbi

Prezzo €10.00 €10.00 Sconto

Cigoli e la Madonna Madre dei Bimbi ?Appena la Giovane Donna ebbe toccato e preso in braccio bambino, suo cuore riprese a battere. ?Come ti chiami?? [?] chiese la madre colma di gioia nel vedere restituito a vita l?amato figlio. ?Io mi chiamo Maria? - rispose la Giovane Donna - [?] ed abito a Cigoli fra Rocco e Michele??: un miracolo avvenuto 21 luglio 1451 a Treggiaia, quello su cui si basa la devozione alla Madonna venerata a Cigoli col titolo di Madre dei Bimbi. Dal Medioevo ad oggi culto per questa immagine (opera di uno scultore ignoto del XIV secolo) non è mai tramontato: i pellegrinaggi e ?tutti quegli oggetti preziosi che sono stati offerti alla Madonna in tutti questi anni [?] qui, [?] sono segno dell?amore di tante persone che con umtà riconoscono grande aiuto ricevuto dalla nostra Madre Comune in circostanze di sofferenza e [?] di disperazione?. In questo testo vengono narrate anche le vicende che interessarono la pieve di Fabbrica ( cui primo documento risale al 700 d.C.) e castello di Cigoli, in passato di notevole importanza strategico-mitare. ?Donde al turbato spirito / Improvvisa brlò fulgida luce? / Chi guida piè sul florido / Sentier beato che a sperar conduce? / Sei tu, Maria, la bella / di pace apportatrice amica stella.? ?Tutte le madri al mio esempio / Allor di Cigoli corsero al tempio, / Ed i fanciulli con lieto cor / La bella immagine cinser di fior.? Autore: Fabrizio Mandorlini